Icon--AD-black-48x48 Icon--address-consumer-data-black-48x48 Icon--appointment-black-48x48 Icon--back-left-black-48x48 Icon--calendar-black-48x48 Icon--Checkbox-check Icon--clock-black-48x48 Icon--close-black-48x48 Icon--compare-black-48x48 Icon--confirmation-black-48x48 Icon--dealer-details-black-48x48 Icon--delete-black-48x48 Icon--delivery-black-48x48 Icon--down-black-48x48 Icon--download-black-48x48 Ic-OverlayAlert Icon--externallink-black-48x48 Icon-Filled forward-right_adjusted Icon--grid-view-black-48x48 IC-logout IC-up Icon--info-i-black-48x48 Icon--Less-minimize-black-48x48 Icon-Filled Icon--List-Check-black Icon--List-Cross-black Icon--list-view-mobile-black-48x48 Icon--list-view-black-48x48 Icon--More-Maximize-black-48x48 Icon--my-product-black-48x48 Icon--newsletter-black-48x48 Icon--payment-black-48x48 Icon--print-black-48x48 Icon--promotion-black-48x48 Icon--registration-black-48x48 Icon--Reset-black-48x48 share-circle1 Icon--share-black-48x48 Icon--shopping-cart-black-48x48 Icon--start-play-black-48x48 Ic-OverlayAlert Icon--summary-black-48x48 tumblr Icon-Filled vine Ic-OverlayAlert whishlist
Deepfield Connect

Domande frequenti

Asparagus Monitoring

Aprite Google Play Store oppure Apple App Store e cercate ‘Deepfield Asparagus Monitoring’. Selezionate l’app e cliccate sul tasto ‘Installa’. L’app viene installata sul terminale mobile.

In alternativa potete seguire uno dei link forniti in basso:

Google Play Store

Apple App Store

Alla voce di menu 'Temperature cumulate' dell'app, cliccate sul campo desiderato. È possibile azzerare le temperature cumulate tramite il sottomenu 'Azzera temperatura cumulata'.

Se la somma è già iniziata prima del posizionamento del sensore sul campo, è possibile azzerare le temperature cumulate alla voce di menu 'Temperature cumulate' dell'app.

Questa informazione si trova nella visualizzazione in dettaglio di un campo (cliccare sulla piastrella corrispondente) sotto il tab ‘Stato’.

No. Non collocare il trasmettitore sotto il telo, perché potrebbe compromettere la funzionalità del sistema. Vi preghiamo di attenervi alle istruzioni contenute nel nostro video per collocare correttamente il trasmettitore.

L’asta graduata viene inserita nel terreno al centro della prosa ed è collegata con il trasmettitore Deepfield Connect. Il nostro video mostra la procedura d’installazione corretta.

 

Field Monitoring

Aprite Google Play Store oppure Apple App Store e cercate ‘Deepfield Field Monitoring’. Selezionate l’app e cliccate sul tasto ‘Installa’. L’app viene installata sul terminale mobile. In alternativa potete seguire uno dei link forniti in basso:

Google Play Store

Apple App Store

Il sensore deve essere collocato nell’area radicale, in un punto rappresentativo. Il punto può essere vicino a un irrigatore a goccia o in qualsiasi altro punto che sia rappresentativo per l’irrigazione. Si prega di verificare che il sensore sia sempre in posizione verticale e ad almeno 10 cm di profondità.

Per le versioni Basic, il sensore deve essere il più vicino possibile a una pianta rappresentativa per rilevare il microclima presente.

Per le versioni Premium, il sensore viene installato direttamente sulla pianta per rilevare il microclima presente. Il secondo sensore viene installato come sensore ambientale al di fuori del campo, della serra o del tunnel. Il sensore ambientale non deve trovarsi nell’ombra di teli, coperture o della vegetazione per poter fornire un dato corretto sulle condizioni fuori dal campo.

La lunghezza massima del cavo è di 40 m. La versione Standard comprende un cavo di 2 m di lunghezza, nel webshop è possibile modificare la lunghezza a scaglioni da 5 m.

 

Milk Monitoring

Aprite Google Play Store oppure Apple App Store e cercate ‘Deepfield Milk Monitoring’. Selezionate l’app e cliccate sul tasto ‘Installa’. L’app viene installata sul vostro terminale mobile. In alternativa potete seguire uno dei link forniti in basso:

Google Play Store

Apple App Store

Il Deepfield Connect Milk Monitoring è adatto per i serbatoi orizzontali più diffusi con altezza fino a 1,50 m. In alcuni casi possono essere adatti anche i serbatoi più alti. Per maggiori informazioni contattate i nostri esperti.

Il trasmettitore deve essere installato sul motore del mescolatore del serbatoio. Tramite il trasmettitore vengono rilevati i dati sulla vibrazione del motore, che sono necessari per il sistema.

Un avvertimento critico (lampeggiare rosso) indica un rischio igienico e non può essere spento manualmente. In questo caso il latte dovrà essere rilasciato dal serbatoio per effettuare un ciclo completo di pulizia. In questo modo si elimina il rischio igienico e la spia si spegne automaticamente.

Quando si inserisce la catena, il serbatoio deve essere vuoto per poter verificare quanto segue. La punta del sensore, possibilmente, deve soltanto sfiorare il fondo del serbatoio; inoltre, bisogna assicurarsi che non ostacoli il deflusso dal serbatoio e che la catena non possa impigliarsi nel mescolatore. In caso lo scarico del vostro serbatoio al momento del montaggio si trovi direttamente vicino al sensore, è anche possibile montare la catena lateralmente di fianco al passo d’uomo.

Se la guaina trasparente del sensore presenta delle crepe, estraete il sensore dal latte e contattateci direttamente. Le piccole ammaccature causate dal trasporto o dall’installazione possono creare delle crepe. Vi preghiamo di contattarci in caso di dubbi o domande.

La pulizia abituale del serbatoio è sufficiente anche per pulire la catena, se questa si trova nel serbatoio durante il processo di pulizia.

Dipende da ciascuna azienda. Vi preghiamo di informarvi presso il vostro caseificio o centrale del latte.

Servizio

Semplicemente inviando una e-mail a deepfield.connect@de.bosch.com. Vi preghiamo di indicare il vostro codice cliente e numero di contratto. Al termine vi invieremo una conferma della disdetta.

Per il sistema di Asparagus Monitoring il contratto si rinnova automaticamente di un anno ogni 1° ottobre.

Per il sistema di Field Monitoring e Milk Monitoring il contratto si rinnova di un anno dopo 12 mesi di utilizzo.

Preferibilmente tramite la Smartphone App usando la voce ‘Contatta il produttore’ all’interno del menu ‘Guida e feedback’. In questo modo riceviamo informazioni dettagliate sul trasmettitore da voi impiegato e sulla configurazione dei sensori. In alternativa potete raggiungerci via e-mail tramite deepfield.connect@de.bosch.com oppure telefonicamente al numero +49 30 726 112 112.

Vi preghiamo di inviare i componenti soltanto quando vi verrà richiesto e di imballarli nei materiali da noi forniti. Vi manderemo tempestivamente i materiali e le istruzioni dettagliate.

Vi preghiamo di inviare i componenti soltanto quando vi verrà richiesto e di imballarli nei materiali messi a disposizione da noi. Vi manderemo tempestivamente i materiali e le istruzioni dettagliate.

Contattateci preferibilmente tramite la Smartphone App usando la voce ‘Contatta il produttore’ all’interno del menu ‘Guida e feedback’. In questo modo riceviamo informazioni dettagliate sul trasmettitore da voi impiegato e sulla configurazione dei sensori. Vi invieremo immediatamente l’hardware sostitutivo per garantire il funzionamento del sistema durante la stagione. Nel caso in cui il danno sia stato causato da un uso improprio (ad esempio investimento da trattore), dobbiamo addebitare una tariffa. Eventualmente potrete farvi risarcire il costo dalla vostra assicurazione per la responsabilità civile aziendale. Vi preghiamo di chiarire questo punto prima. I costi per i singoli componenti sono:

  • Trasmettitore 610 €
  • Sensore asparagi 240 €
  • Sensore di temperatura e umidità dell’aria 290 €
  • Sensore di umidità del terreno 190 €
  • Sensore a immersione 650 €
  • Spia di segnalazione 80 €

Su richiesta vi invieremo immediatamente i pezzi sostitutivi. La vostra assicurazione per la responsabilità civile aziendale eventualmente può coprire il costo del sistema, che così non ricadrebbe su di voi. Vi preghiamo di chiarire questo punto prima.

Normalmente non dovete fare nulla, perché vi invieremo immediatamente una batteria di ricambio, che potrete installare voi. Il livello basso della batteria non influisce sul funzionamento del vostro sistema Deepfield Connect.

La batteria è progettata per i seguenti tempi di funzionamento:
- Monitoraggio degli asparagi: fino a due anni
- Monitoraggio sul campo: fino a un anno
- Monitoraggio del latte: fino a un anno

È possibile visualizzare lo stato di carica della batteria nella rispettiva applicazione. Quando la batteria è scarica, vi invieremo automaticamente una nuova batteria.

App per smartphone

Nella visualizzazione ‘Campi’ tramite l’ultima piastrella ‘Aggiungi nuovo campo’ è possibile aggiungere una nuova postazione di misurazione. Dopo aver selezionato la piastrella vi verrà richiesto di inserire il nome del campo e di selezionare la coltura. Passare al prossimo punto con ‘Avanti’ e sotto ‘Integra postazione di misurazione’ scegliere la voce di menu ‘Nuova postazione di misurazione’. Scansionare il QR-code sul retro del trasmettitore e quindi seguire le istruzioni sul vostro smartphone.

Sì, è possibile. Selezionate nell’app la sede dalla quale volete esportare i dati. Navigate fino alla voce di menu ‘Cronologia’ e sfogliate fino in fondo. Tramite il tasto ‘Esporta i dati’ potete inviare un link per e-mail, dal quale nelle 24 ore successive potrete comodamente scaricare l’intero set di dati.

Vi serve un codice di autorizzazione. L’altro utente può inviarvelo tramite la voce di menu ‘Condividi’ nel menu principale.

Aprite il menu principale nell’app Field Monitoring, selezionate il nome utente in alto a sinistra (ad esempio MarioBianchi@azienda.it) e quindi la voce di menu ‘+ Abilitazioni d’accesso ai dati’. Qui potete inserire il codice di autorizzazione e confermarlo tramite ‘Attiva il codice d’accesso’. Ora potete passare da un’abilitazione all’altra usando soltanto il nome utente.

Per il numero di campi non c’è un limite massimo. Attualmente, tuttavia, l’utente non può ancora modificare la disposizione dei campi.

No, è tutto a posto. Per non consumare batteria e se le temperature non sono critiche, i dati misurati vengono trasmessi soltanto una volta all’ora. Quando la temperatura scende, con rischio di gelate, l’intervallo viene ridotto a dieci minuti.

Se appare il messaggio ‘Indicare un codice seriale valido’ significa che non avete rilevato correttamente il QR-code. In questo caso inserite manualmente il codice seriale a 12 cifre che si trova vicino al QR-code. Se il tasto ‘Avanti’ rimane grigio, il trasmettitore è già stato registrato tramite un altro account. In questo caso chiedete all’utente principale del trasmettitore di darvi un codice di autorizzazione. Se si tratta di un trasmettitore nuovo, contattate Deepfield Connect via e-mail deepfield.connect@de.bosch.com oppure tramite il numero +49 711 811 43607.

Se la ricezione non è buona oppure il servizio di telefonia mobile ha un guasto, è possibile che alcuni allarmi non vengano inviati tempestivamente. Se il problema persiste, vi preghiamo di contattare Deepfield Connect via e-mail deepfield.connect@de.bosch.com oppure tramite il numero +49 711 811 43607.

Vi preghiamo di contattarci tramite il tasto ‘Guida e feedback’ nella app. In questo modo riceviamo informazioni dettagliate sul trasmettitore da voi impiegato e sulla configurazione dei sensori. Se il problema dovesse persistere, vi invieremo gratuitamente il pezzo sostitutivo.

Se avete dimenticato soltanto la vostra password, potete reimpostarla qui. Se invece non ricordate più il vostro nome utente, contattateci via e-mail deepfield.connect@de.bosch.com fornendo il vostro codice cliente e numero d’ordine. Vi preghiamo di comprendere che non è possibile fornire telefonicamente informazioni sui dati degli utenti.

Soltanto il proprietario è autorizzato a modificare le impostazioni come i valori soglia e gli allarmi. La persona con cui si condividono i dati può soltanto leggerli. Non condividete mai con terzi il vostro nome utente e la vostra password.

Nella panoramica del campo sembra che i dati misurati non vengano aggiornati. Come posso verificarlo? Se i dati misurati non vengono aggiornati, nella panoramica del campo viene visualizzata l’icona di un orologio. I dati vengono trasmessi non appena ritorna il collegamento. Nessun dato viene perso!

Sì. I sensori rilevano il microclima e l’umidità del terreno in un certo punto. È possibile che ad alcuni metri di distanza ci siano temperature o caratteristiche del terreno leggermente diverse. Per questo è molto importante scegliere una posizione il più possibile rappresentativa per il sistema di misurazione.

La spina del sensore deve essere sempre rivolta verso il basso. Soltanto in questo modo è possibile garantirne il funzionamento anche in caso di forte pioggia.

Questo potrebbe indicare un danno al sensore. Vi preghiamo di contattarci tramite il tasto ‘Guida e feedback’ nella app. In questo modo riceviamo informazioni dettagliate sul trasmettitore da voi impiegato e sulla configurazione dei sensori. Se il problema dovesse persistere, vi invieremo gratuitamente il pezzo sostitutivo.

I dati del campo vengono salvati fino a quando esiste il campo di cui fanno parte i dati. Se il campo viene cancellato tramite la Deepfield Connect App, vengono cancellati anche tutti i dati di questo campo. In questo modo mantenete costantemente il totale controllo sui vostri dati.

Installazione

Il QR-Code e il codice seriale sono stampati sul retro del trasmettitore. Potete scansionare il codice con la videocamera del vostro smartphone oppure inserirlo manualmente.

Durante la prima installazione, l’intensità del segnale viene visualizzata tramite un LED sul trasmettitore. Alla fine potete visualizzare l’intensità del segnale comodamente tramite la Deepfield Connect App.

Per verificare il segnale sul trasmettitore, appoggiate il magnete all’apposita sagoma. Se il LED lampeggia, è in corso il controllo dell’intensità del segnale. Al termine del controllo il colore del LED passa brevemente ai seguenti colori:

  • Verde: intensità del segnale buona
  • Giallo: intensità del segnale sufficiente
  • Rosso: intensità del segnale scarsa, si prega di cambiare posizione

Sì, è possibile senza alcun problema. Potete montare il sistema già in funzione anche in un altro luogo, vi ricordiamo però di verificare sempre l’intensità del segnale nella nuova posizione.

Il trasmettitore serve a inviare i dati misurati nel cloud Bosch IoT. Da qui i dati vengono visualizzati sul vostro smartphone, in qualsiasi momento e luogo.

Tutte le informazioni sono disponibili anche sulle nostre pagine di guida per il prodotto:

No, se il trasmettitore Deepfield Connect è installato correttamente. Se il connettore del trasmettitore è rivolto verso il basso, il montaggio è corretto.

Se avete perso il magnete in dotazione, potete anche utilizzare un magnete sufficientemente forte e disponibile in commercio per attivare il trasmettitore.

Pagamento

Potete disdire il vostro contatto inviandoci una e-mail con il vostro codice cliente e numero di contratto all’indirizzo deepfield.connect@de.bosch.com. Il termine di disdetta per il sistema di Asparagus Monitoring è il 30 settembre; per il Field Monitoring e il Milk Monitoring la disdetta è possibile in qualsiasi momento dell’anno.

Per il sistema di Asparagus Monitoring il vostro contratto si rinnova automaticamente di un anno ogni 1° ottobre. Il contratto per il sistema di Field Monitoring o di Milk Monitoring si rinnova automaticamente di un anno dopo 12 mesi di utilizzo.

Si prega di notare che in caso di danneggiamento dell’hardware (causato durante il suo utilizzo) si addebitano i seguenti costi una tantum (compresa la spedizione, non soggetta a IVA):

  • Trasmettitore 610 €
  • Sensore asparagi 240 €
  • Sensore di temperatura e umidità dell’aria 290 €
  • Sensore di umidità del terreno 190 €
  • Sensore a immersione 650 €
  • Spia di segnalazione 80 €

Sicurezza dei dati

I dati vengono salvati fino a quando esiste il campo di cui fanno parte. Se il campo viene cancellato tramite la Deepfield Connect App, vengono cancellati anche tutti i dati inseriti. Si prega di tenerne conto in caso di cancellazione.